12 novembre 2012

Polipo orchestrale

Dal profondo del mare al palcoscenico

Spazio al gioco, all'ironia, alla fantasia. Un polipo diventa musicista.
Fabula


Orchestrale colto e raffinato
innamorato del suo violino
dal quale emerge con trilli
diavoleschi e melodi
tzigane ungheresi



Scheda tecnica


Periodo: Animalia
Tipologia: Spilla
Anno: 1980
Materiali: Oro giallo, Oro bianco, Platino

Condividi:

OPERE

Noce

Un colpo secco e... sorpresa

Noce

Noce

ModalitÓ d'uso: prendere il martello e colpire sul bordo della noce. Un colpo secco, senza timore. PerchŔ lo scopo Ŕ proprio questo, 'romper..   [Continua]

Polipo orchestrale

Dal profondo del mare al palcoscenico

Polipo orchestrale

Polipo orchestrale

Spazio al gioco, all'ironia, alla fantasia. Un polipo diventa musicista.

Vuoto nel vuoto

La teoria del vuoto

Attraverso quest'opera si definisce il vuoto come una realtÓ potenzialmente attiva. ╚ un vuoto che vive e che s'inserisce nel processo conti..   [Continua]