5 febbraio 2013

Libellula

Grazia ed elegante agilità dei movimenti

Il nome Libellula deriva dal latino "libra", bilancia, così detta perchè in volo tiene le ali orizzontali. Ecco rappresentato un simbolo di equilibrio e leggerezza attraverso la geometria delle forme.
Fabula



Libellula geometrica di origine euclidea. Con i suoi piani battenti riesce a compiere evoluzioni di alta scuola acrobatica. Bella presenza, figura slanciata, sportiva, la sua leggerezza è invidiata da tutto il club "libellule in volo". È modella della libellula di samotracia.



Scheda tecnica


Periodo: Curiosità
Tipologia: SPILLA
Anno: 1980-1990
Materiali: ORO GIALLO E PLATINO
Perle: CONCH PEARL (PERLE ROSA)
Gemme: DIAMANTI, OPALI

Condividi:

OPERE

Noce

Un colpo secco e... sorpresa

Noce

Noce

Modalità d'uso: prendere il martello e colpire sul bordo della noce. Un colpo secco, senza timore. Perchè lo scopo è proprio questo, 'romper..   [Continua]

Impronta di piede

Il piede come fonte di ispirazione?

Impronta di piede

Impronta di piede

Ogni elemento poteva essere spunto per la creazione di un nuovo gioiello: quella volta toccò al piede.

Cartier

L'Art Decò, Cartier, Enrico Cirio

Cartier

Cartier

Per i colori e per la forma, un chiaro omaggio all'Art Decò e agli anni '20/'30, di cui Cartier fu incontrastato maestro.